Kojima Productions: e altri saltano la GDC 2020 a causa del Coronavirus

Kojima Productions: e altri saltano la GDC 2020 a causa del Coronavirus

Gli sviluppatori di Death Stranding,  Kojima Productions hanno deciso di non partecipare alla Game Developers Conference (GDC) di quest’anno a causa del coronavirus.

Kojima Productions aveva precedentemente pianificato due sessioni per la GDC 2020, la prima, che si sarebbe svolta il 16 marzo,  e l’altra era prevista per il 19 marzo, con Hideo Kojima.

L’evento di quest’anno si svolge dal 16 al 20 marzo.

Il Team guidato da Hideo Kojima non è l’unico a saltare la GDC 2020, infatti anche Sony e Oculus hanno dichiarato di volersi ritirare a causa della minaccia Coronavirus.

Fonte Fonte

Come sempre vi invitiamo a seguirci sui Social, Siamo su FacebookInstagramTwitter Telegram, mentre per un canale completo seguiteci sul nostro Network.

Aston771

Aston771

Ho sempre avuto la passione per la tecnologia e i videogiochi sin da bambino, la mia prima console è stato il Super Nintendo (SNES), per passare alla prima Playstation fino ad arrivare su PC con a bordo Windows Me.